Come In! | Progetto Europeo
571
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-571,bridge-core-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Progetto Europeo

URBACT

Come In! Forlì nasce grazie al programma europeo URBACT che opera per consentire alle città di collaborare su temi come sviluppo urbano integrato, economia, ambiente, governance e inclusione per:

 

  • sviluppare soluzioni integrate per migliorare le politiche urbane e le sfide urbane comuni;
  • fare networking e imparare dalle reciproche esperienze;
  • condividere buone pratiche con tutti gli stakeholder coinvolti nelle politiche urbane.

La Buona Prassi Open Houses – Budapest100

Il festival Weekend of Open Houses – Budapest100 è una buona prassi individuata dall’Europa per essere replicata grazie al progetto URBACT.
Il festival apre le porte di circa 60 case per celebrare edifici centenari di Budapest e costruire attorno a loro una comunità. Il festival è organizzato da KEK (Kortárs Építészeti Központ – Centro di Architettura Contemporanea) in collaborazione con cittadini, ONG, istituzioni pubbliche e comuni distrettuali.

Partner

Il festival Come In! Forlì nasce all’interno del progetto europeo Come In!, finanziato dal programma di Cooperazione Territoriale Europea URBACT III 2014-2020 per realizzare festival di comunità ispirati al Festival Budapest 100.

Il Comune di Forlì è partner insieme a:
Comune di Forlì –
Italia
Comune di Gheorgheni – Romania
Comune di Varazdin – Croazia
Comune di Plasencia – Spagna
Comune di Targòwek (Varsavia) – Polonia
Comune di Pori – Finlandia